12 attività divertenti da fare in famiglia

Come tutti, anche noi stiamo vivendo le restrizioni necessarie a far fronte all’emergenza in cui ci troviamo.

Non poter uscire di casa è probabilmente una delle limitazioni che più modifica il nostro comune modo di vivere. Detto questo, non ci perdiamo d’animo! Anzi utilizziamo il tempo in cui siamo a casa per divertirci in famiglia e prenderci cura delle persone a noi care.

Ecco quindi la lista delle 12 attività divertenti da fare in famiglia con i propri bambini:

  1. Creare nascondigli: chi non si è divertito almeno una volta a creare grotte con i cuscini sul divano da bambino? O a costruire una capanna indiana con una sedia e il manico di una scopa?
  2. Organizzare una festa di compleanno: Magari non è nato nessuno in questo periodo ma si può rallegrare l’atmosfera organizzando una festicciola per il pupazzo preferito di tuo figlio o di tua figlia.
  3. Caccia al tesoro: Anche questo gioco è uno dei classici intramontabili. Probabilmente richiede un po’ di tempo per essere preparato ma sicuramente è anche uno dei passatempi più divertenti.
  4. Pitturare: qui non bisogna essere artisti famosi per prendere carta e pennarelli o delle belle matite colorate e cominciare a disegnare con la propria famiglia. Se proprio non si vogliono sfoggiare le proprie doti da Picasso mancato… c’è sempre la possibilità di cercare su internet degli stencil da stampare e colorare.
  5. Allenarsi, Ballare e Cantare: l’isolamento incide molto sulla nostra mobilità. In questo periodo siamo sicuramente più sedentari rispetto al solito, ciò vale anche per i nostri figli. Detto questo, che vi piaccia l’allenamento funzionale o ballare come Roberto Bolle cantando l’ultimo singolo di Francesco Gabbani, quest’idea vi porterà a fare movimento e sorridere insieme.
  6. Palloncini: i palloncini sono belli, colorati e ricordano sempre la festa. Si possono mettere in casa per rallegrare l’atmosfera e si possono usare come palloni per giocare a pallavolo o a calcio senza il rischio di far saltare la televisione o rompere qualche vaso.
  7. Decorare oggetti comuni: si può partire da un sasso, pulito e lavato, da colorare con delle tempere o pennarelli.
  8. Biscotti!!!: cucinare assieme è sempre divertente, certamente si sporca un po’ la cucina ma l’esperienza di condivisione ne vale la pena. Detto questo tra le mille cose che si possono preparare in cucina, i biscotti sono probabilmente i più divertenti da fare. Infatti ad ogni biscottino si potrà dare una forma diversa, decorandolo poi a piacimento. Per altre ricette invece salate puoi trovare ispirazione negli altri articoli del nostro blog.
  9. Nascondino: Qui non aggiungiamo altro, un altro classico intramontabile che fa divertire grandi e piccini.
  10. Creare uno show televisivo: con una scatola di cartone ritagliata od una cornice vuota è possibile creare il contorno per l’attore che dentro poi reciterà ciò che preferisce.
  11. Leggere una storia assieme: Sarebbe bello farlo tutte le sere, come una volta, senza tablet e televisione, ascoltando la voce della mamma e del papà che narrano di mondi e storie fantastiche e che stimolano la fantasia dei bambini.
  12. Sentire i propri cari: gli adulti hanno bisogno di contatti umani ed in questo periodo li cercano attraverso videochiamate e chat, così anche i bambini hanno bisogno di sentire e vedere gli amichetti che erano abituati a frequentare regolarmente a scuola. Alcuni ragazzi magari più grandi già lo stanno facendo, quindi non ci dimentichiamo anche dei più piccolini. Teniamoci in contatto e teniamoli in contatto.

 

Questi sono i nostri spunti su come rendere questo tempo lento un momento di gioia e condivisione da dedicare alla cosa più bella… la famiglia.

 

Buon divertimento!