La ricetta di oggi è adattissima per uno snack sfizioso e si ispira ad un panino famosissimo il “Panino Napoletano”. Ovviamente noi lo suggeriamo con i prodotti di Poltronieri Salumi, che li rendono ancora più saporiti. In particolare il Salame Campagnolo che rende la ricetta ancor più saporita e genuina infatti è un prodotto certificato Biologico.

La ricetta del panino napoletano ha origini partenopee come si può intuire dal nome, infatti a Napoli lo chiamano “Pagnottello”. Si tratta di un rustico morbido farcito con salumi uova e formaggi.
L’impasto è molto simile a quello del “Tortano Pasquale” (farina, acqua, latte, lievito di birra e strutto), solamente che viene diviso in monoporzioni.
Come tutti i piatti della tradizione culinaria partenopea il “Panino Napoletano” ha origini antichissime,
infatti è una ricetta gustosa che hanno inventato le massaie per utilizzare gli avanzi del giorno precedente. Oggi è diventato un classico della cucina napoletana.

Ingredienti:

Impasto

1) Farina tipo 00 450 gr
2) Acqua 125 ml
3) Latte 125 ml
4) Olio d’oliva 4 cucchiai
5) Sale q.b

Ripieno

1) Salame campagnolo di Poltronieri Salumi 100 gr
2) Provolone 150 gr
3) Uova 3 sode
4) Parmigiano grattugiato q.b
5) Sale marino
6) Pepe nero

Procedimento

Prendere una ciotola e versare il lievito facendolo sciogliere nel latte e nell’acqua tiepida. Aggiungere la farina, il sale e l’olio per creare l’impasto. Quando si è formato un panetto morbido e compatto, coprirlo con un panno e lasciarlo lievitare per circa un paio d’ore.

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, stenderlo con il mattarello fino a formare una sfoglia rettangolare. Distribuire sulla superficie il Salame Campagnolo di Poltronieri Salumi e il provolone a cubetti, le uova sode, e una grattugiata di pepe e una di parmigiano.

Poi con molto cura arrotolate la sfoglia e tagliare in tranci di circa 4 centimetri. Disporre i panini sulla teglia lucidata con uno strato sottile di olio. Lasciar lievitare i panini per circa 3/4 ore. Terminata la lievitazione, spennellare leggermente con del tuorlo sbattuto. Infornare i panini e lasciarli cuocere per circa 25 / 30 minuti a 180°. Sfornarli e lasciarli raffreddare coperti con un panno di cotone…

Ecco una merenda perfetta!

Buon appetito!