Salsiccia Ricette e Curiosità

Cos’è la Salsiccia?

La Salsiccia è un prodotto tipico di carne di suino che accomuna molte tradizioni culinarie non solo in Italia ma anche nel mondo. In base alla provenienza può assumere denominazioni diverse ma in buona sostanza questo termine definisce un prodotto a base di carne di suino (e/o di bovino) triturata, speziata, salata, aromatizzata ed insaccata nel budello, generalmente di diametro abbastanza piccolo.

Perché si chiama Salsiccia?

La teoria più nota vede derivare il nome della Salsiccia dall’unione di due termini latini: “insicia” (che significa carne tagliata) e “salsa” (che significa salata). Dunque carne tagliata e salata sembra essere l’originale significato del nome attribuito a questa gustosissima pietanza. Stupisce pensare a come alcune ricette e preparazioni siano parte della quotidianità da così tanto tempo.

Come si fa la Salsiccia?

Per fare la Salsiccia, sia essa di Suino, di Bovino o di un impasto misto, innanzitutto si parte dalla scelta di carni di prima qualità. Poltronieri Salumi fa unicamente salsiccia di Suino e per tale impasto utilizziamo trito magro, fondello e rifilature di pancetta. Questo insieme di carni viene macinato con grandezze diverse in base al prodotto che si vuole realizzare. Dopodiché si passa ad insaccare l’impasto ottenuto all’interno del budello. Per finire si conclude questa fase della produzione con la legatura che permette di dare la caratteristica forma alla salsiccia. Vengono infatti create tante piccole sezioni, che diventano così le singole salsicce.

Ingredienti della Salsiccia Poltronieri

Ogni produttore ha la sua ricetta custodita con cura e passione. Noi abbiamo tre versioni.
Salsiccia Tradizionale: composta da Carne di Suino, Sale, Pepe e Aglio.
Salsiccia al Finocchio: composta da Carne di Suino, Sale, Pepe, Aglio e semi di finocchio.
Salsiccia al Peperoncino: composta da Carne di Suino, Sale, Pepe, Aglio e peperoncino.
Salsiccia Senz’aglio: composta da Carne di Suino, Sale e Pepe.

Come si Cucina la Salsiccia?

Questo prodotto tradizionale ha una duttilità di utilizzo davvero incredibile. Si può sfruttare come antipasto, come ingrediente per ottimi primi, ad es. per un risotto (leggi la ricetta qui) oppure per una gustosissima pastasciutta. Inoltre è il secondo per eccellenza, in occasione di una grigliata e non solo, anche perché al forno con le patate fa ugualmente la sua grande figura.

Migliori ricette con la Salsiccia?

Ora entriamo nell’ambito del gusto e della soggettività, quindi a seguire troverai la nostra personale classifica di come ci piace preparare la salsiccia.
Al primo posto sicuramente c’è uno dei nostri primi piatti preferiti: il risotto con la Salsiccia. Che poi si può arricchire in vari modi, ad esempio con dei funghi oppure con la zucca.
Al secondo posto abbiamo poi la Salsiccia alla Griglia, piatto che valorizza questa prodotto nella maniera più pura e semplice. Mangiata poi con della polenta abbrustolita o nel pane con qualche verdura o salsa, diventa la regina indiscussa delle grigliate in compagnia.
Al terzo posto troviamo poi la Salsiccia al forno con le Patate. Una ottima seconda portata che con le patate diviene anche un piatto unico. Semplice e veloce da preparare, regala un sapore eccezionale a fronte di una ricetta estremamente semplice ed economica.

Quali contorni si abbinano alla Salsiccia alla griglia?

Anche qui si parla di gusti e quindi ognuno ha il suo palato a cui render conto quando si tratta di abbinamenti. Ecco la nostra top 3:
Al primo posto ci sono sicuramente le classiche verdure grigliate. I peperoni poi sono quelli che più si sposano a nostro parere.
Una giardiniera tradizionale, può essere un ottimo abbinamento che aggiunge gusto e va a controbilanciare il sapore grasso della salsiccia.
Infine le cipolle caramellate o glassate, sono un’altra prelibatezza che aggiunge valore alle nostre amate salsicce.

Come si conserva la Salsiccia?

In generale la salsiccia va conservata in frigorifero, ad una temperatura compresa tra i 0° ed i 4°.
Circa il tempo di conservazione, qui varia in base al tipo confezionamento in cui il prodotto si trova. Se la salsiccia è in un packaging ATM, in sottovuoto oppure in Skin, sulla confezione è riportata la data entro cui il prodotto andrebbe consumato.
Se invece la salsiccia è stata acquistata fresca dal macellaio, essa va consumata entro qualche giorno.

Si può mangiare cruda la Salsiccia?

Meglio evitare. Infatti la carne di suino cruda naturalmente può essere contaminata da qualche patogeno. Non ti spaventare, sono solo nomi tecnici ma in realtà se cuoci adeguatamente questo prodotto non ti devi preoccupare di nulla, perché una corretta cottura va ad abbattere qualsiasi rischio.

La Salsiccia è senza Glutine?

La nostra salsiccia Poltronieri Salumi è senza glutine. Non conosciamo gli altri prodotti presenti sul mercato quindi quello che possiamo dirti è di leggere bene quanto scritto in etichetta, nella sezione dedicata agli ingredienti. Lì infatti se il glutine è presente, deve essere obbligatoriamente indicato.

Quale Vino Abbinare con le Salsicce?

Sicuramente essendo di Verona, propendiamo per vini locali quali il Valpolicella in tutte le sue declinazioni oppure un ottimo Amarone. In alternativa anche un buon Lambrusco secco od un Nero d’Avola, possono accompagnare una pietanza così sapida e decisa nel sapore.

Quale Birra Abbinare con le Salsicce?

Sicuramente le birre hanno caratteristiche peculiari che le rendono più o meno adatte ad alcuni abbinamenti. Ecco che vogliamo

Se hai letto l’articolo fin qui, possiamo dirti due cose: la prima è che sei diventato un “Gran Maestro Di Salsiccia” e la seconda, che probabilmente ora hai una gran fame.
Buona Appetito e ci vediamo presto sul nostro Blog!

 

Un Saluto da Poltronieri Salumi!

Seguici su Facebook e Instagram