Da Cordon Bleu in Padella a Cordon Yeah… è un attimo!

(Cordon Bleu in Padella e Varianti)

Oggi parliamo di un piatto che popola i nostri sogni culinari fin dalla tenera età. Non stiamo parlando certo dei famosi ovetti di cioccolata con la sorpresina all’interno, perché al dolce preferiamo il salato e ci sono sempre piaciuti i sapori intensi, da veri buongustai.

Tra le diapositive dei ricordi il Cordon Bleu della nonna non ha paragoni. Nulla a che vedere con quelli preconfezionati del supermercato, quelli della nonna erano semplicemente una spanna sopra.

I cordon bleu fatti in casa sono sicuramente un piatto semplice e sfizioso che si sposa molto bene con patate al forno e una bella insalatona.

I cordon bleu di pollo sono quelli che preferiamo e qui di seguito ti sveliamo la nostra ricetta con alcune varianti:

 

INGREDIENTI

VARIANTE 1

4 Fette di petto di pollo tagliate alte (140 g / 160 g circa cadauna)

120 g di Prosciutto cotto

100 g di Scamorza Affumicata

2 Uova

50 g di Pangrattato

Olio di semi di arachidi o di girasole (per friggere)

Sale

Pepe

Ecco le nostre Varianti per i Cordon Bleu in Padella:

VARIANTE 2: Al posto del prosciutto cotto prova a mettere lo speck e aggiungi dei funghi champignon, oltre alla scamorza affumicata.

VARIANTE 3 Al posto del prosciutto prova la pancetta stesa stufata ed al posto della scamorza prova ad aggiungere il brie o l’emmenthal.

 

Preparazione dei cordon bleu in padella:

La prima operazione è quella di creare una tasca per il ripieno, all’interno della fetta di carne. Quindi con il coltello fai un’incisione nella parte centrale del petto di pollo.

Ora nello spazio che viene a crearsi, farcisci con un po’ di prosciutto e scamorza. Richiudi il tutto e se serve, aiutati con uno stuzzicadenti.

Ora si passa alla parte della panatura, che deve essere rigorosamente doppia e se proprio vuoi osare, provala tripla… ma in questo caso decliniamo ogni responsabilità al riguardo.

In una ciotola amalgama, sbattendo con una frusta, uova, sale e pepe.

Passa le fettine di pollo farcite nel composto di uova, poi nel pangrattato, torna ad immergerle nell’uovo ed infine concludi con il secondo strato di pangrattato.

Finalmente è arrivato il momento di cuocere queste bontà!

Quindi scalda in una padella antiaderente un po’ d’olio. Quando questo è sufficientemente caldo, fai sfrigolare i Codon Bleu per 10 minuti a fuoco medio girandoli di tanto in tanto.

Quando le nostre meraviglie saranno ben dorate fuori, allora sono pronte da portare in tavola.

 

Se vuoi utilizzare meno olio, ti consigliamo i Cordon bleu al forno:

Qui l’unica differenza è che dopo averli doppiamente panati, li potrai adagiare in una teglia rivestita con carta forno, facendoli cuocere per circa 15 / 20 minuti in forno ventilato a 180°, girandoli di tanto in tanto, in modo da avere una doratura uniforme su tutte le fette.

Se la nostra ricetta ti è piaciuta, allora condividila con quale buona forchetta a cui vuoi regalare un sorriso.

Ci vediamo il prossimo mese, sempre su questo blog, con un’altra sfiziosissima ricetta!

Un Saluto dallo Staff Poltronieri.